ecco un post che da tempo volevo fare!

Recensire un ristorante che ha tutte le caratteristiche dell’essere babyfriendly: la Locanda della Contea, che si trova a Torre d’Isola, vicinissimo a Pavia.

Ci sono già stata varie volte, sempre in compagnia di amici che come noi hanno un bimbo piccolo, e ci siamo sempre trovati bene.

Il locale nasce sulle spoglie dello storico bar Trappers, che per anni è stato punto di ritrovo di giovani (e meno giovani) di Pavia e dintorni, e cui adesso è stata data una nuova allure di stampo più bucolico, con arredamento campagnolo nell’accezione buona del termine, più dedicato alle famiglie, ma non solo.

Il menù è focalizzato sui prodotti del territorio e viene aggiornato in relazione alla stagionalità delle materie prime. Molti prodotti sono a km0, per esempio il riso è prodotto dalla azienda agricola dei proprietari.

Le possibilità di parcheggio sono ampie, del resto si trova in un paese, pur a due passi dalla città, e questo lo rende anche più appetibile.

I nani sono graditi, per loro è stata allestita una piccola area giochi con una lavagna, pennarelli, libri e pupazzi vari, che si trova in una delle due sale da pranzo principali, e che pertanto viene di solito riservata alle famiglie con bambini, in modo che pur liberi di giocare, siano sempre sotto gli occhi di chi li accompagna.

locanda ella contea torre d'isolafoto 1

ecco l'angolo per i bimbi, il kid corner
ecco l’angolo per i bimbi, il kid corner

foto 3

Ci sono seggioloni (il buon vecchio ikea), un fasciatoio nell’ampio e comodo bagno, e se si corre un po’ facendo fare lo slalom ai poveri camerieri che volteggiano con i piatti in equilibrio sulle mani…be’, nessuno se ne avrà a male 😉

Il cibo è ottimo, il risotto come dicevo è a km 0 e declinato in vari abbinamenti, e anche i bimbi lo possono assaggiare, per quanto per loro sia più indicato, per quelli piccoli almeno, provare i classici primi che di solito li trovano d’accordo, pasta al pomodoro o ragù, mentre per il secondo, grande successo ha avuto con la mia nana la classica orecchia di elefante, sottile e croccantina, non unta, accompagnata da un’insalata di  pomodorini freschi.

Non ultimi i dolci, in genere crostate fatte in casa di ottima qualità.

In conclusione, in considerazione dell’offerta e del punteggio che mi ero riproposta di assegnare nella dichiarazione di intenti, mi sento di dare ben 5 BAVAGLINI SU 5, il punteggio finora più alto, per la possibilità di consumare serenamente un buon pranzo in compagnia ma senza che i bambini si annoino e diventino ingestibili.

Del locale ha parlato anche nel suo blog “mammeconnesse.com” la mia amica Giuliana, con un articolo che trovate qui.

la locanda della contea

bravi!

Annunci