La Thuile, come forse già sapete, è un grazioso paese di montagna in Val d’Aosta, a 15 km circa da Courmayeur, sede di un importante comprensorio sciistico con vari circuiti che portano anche in Francia.

Un giorno qualunque della nostra settimana di vacanza, pur di evitarmi di spadellare ancora in casa (con conseguente lavaggio dei piatti…aborro!) , abbiamo deciso di farci un giro per pranzo; non la conosco molto, quasi per niente direi, quindi ho guardato preventivamente sul web qualche nome di ristorante, e uno dei più gettonati è questo Pepita Cafè, ex La bricole, a quanto ho capito un tempo blasonato locale che ha cambiato poi location, pur mantenendo la stessa gestione.IMG_9614

Il ristorante è carino, piccolo, avranno una decina-quindicina di tavoli. Clientela varia, dalla allegra tavolata di sciatori alle coppiette di anziani francesi in gita, alle famiglie con nani al seguito (noi).

Il parcheggio è proprio di fronte al locale, e se i posti fossero già tutti occupati, si può posteggiare anche sul retro.

Prenotando al telefono ho avvisato della presenza di una nanetta in età da seggiolone; me ne hanno garantito la presenza. In realtà uno vero e proprio non c’è, hanno un alzasedia che però non ha le cinghiette di sicurezza: volo a terra garantito per la mia terremotina. Santo seggiolino da tavola sempre nel bagagliaio della macchina ! (ve l’avevo detto anche qui quanto è utile).

Tornando al Pepita Cafè, esiste un menù bimbi, ma forse per bimbi più grandicelli di due anni, come potete leggere in foto, quindi mi sono lanciata nel passerpartout della mia bimba, cioà la solita pasta al pomodoro, sempre buona e sempre gradita! come secondo mi ero portata un pacchettino di bresaola da casa, per non sbagliare, e l’ho accompagnata dalle ottime patate fritte della casa

.patate fritte IMG_9608

"papate gnam gnam" cito testualmente madame ;)  in effetti essendo la porzione abbondantissima ho dovuto sacrificarmi io per finire il piatto.
“papate gnam gnam” cito testualmente madame 😉 in effetti essendo la porzione abbondantissima ho dovuto sacrificarmi io per finire il piatto.
IMG_9615
graziose sculture stilizzate in ferro vi accolgono al vostro arrivo al Pepita Cafè.

IMG_9613

Per il resto, non esiste il fasciatoio, non c’è l’area bimbi (figuriamoci!).

In base ai nostri soliti criteri babyfriendly non posso purtroppo dare più di 1,5 bavaglini,  ma il personale è molto disponibile e si mangia bene, quindi se riuscite ad organizzarvi andateci tranquillamente.

ciao e a presto! 🙂

Annunci