Venerdì pomeriggio. La leggerezza e l’anticipazione di un weekend in cui non si lavora, nè io nè il marito. Valigia già mezza fatta, si torna di corsa dal lavoro e via verso il mare! Dopo l’esperienza all’Hotel del Bambino (che vi potete rileggere qui), questa volta la meta prescelta è stata Diano Marina, non troppo distante da casa, soprattutto sede di un hotel consigliato nel sito www.larivieradeibambini.it , che vi consiglio vivamente di consultare, in cui è citato ovviamente anche l’Hotel del Bambino a Finale Ligure, e che si chiama HOTEL VIRGINIA.

Siamo arrivati in un paio d’ore, l’albergo ci aspettava in una viuzza laterale all’Aurelia, nella prima periferia di Diano, davvero a pochi passi dal mare.

Accoglienza calorosa, ci siamo recati subito al ristorante poichè era già l’orario di cena della nana. Il ristorante dell’albergo è piccolo, ma ben organizzato, e al nostro tavolo abbiamo trovato un bel seggiolone, ma erano disponibili anche le ormai note alzatine con cinghie. Al posto della nana, ad accoglierla un bel foglio e matite  per colorare.

IMG_0009 IMG_0008

Il pasto è organizzato con un buffet di antipasti fisso a pranzo e a cena, con anche scelta di verdure e salumi, e poi la sera si sceglie il menu per il giorno successivo; per i bambini è eventualmente possibile ordinare qualcosa fuori lista. Cibo davvero ottimo, se devo essere onesta molto meglio che all’Hotel del Bambino, se devo fare confronti, e porzioni abbondanti.

Che dire, il personale è gentilissimo, pensate che alla mia nana spremevano ogni giorno, su mia richiesta, le arance fresche (e ne filtravano addirittura il succo per non farle trovare i filuzzi che avrebbero toppato il bibe!!!!), senza il sovrapprezzo che invece mi sarei aspettata!! Inoltre quando siamo ripartiti, non avendo necessità di preparare subito la stanza per ospiti successivi, ci hanno lasciato la camera fino a dopo pranzo.

Al piano -1 c’è una saletta con dei tavolini, il biliardino, il pc con internet, e un angolo con tanti giochi per i bimbi: il tunnel di stoffa dell’Ikea, un triciclo, i pentolini, uno scivolo, i pennarelli per colorare…tappa fissa dopo pranzo e dopo cena ovviamente.

Le stanze sono molto pulite, comode,  alcune con terrazzino, c’è la possibilità di avere il lettino da campeggio o un normale letto a una piazza con la spondina.

Fuori dalla stanza c’è il mangiapannolini!

Ci sono le biciclette, costantemente ripulite, e in perfetto stato, con seggiolini sia da posizionare anteriormente, per i bimbi più piccoli, sia sul portapacchi per quelli più grandicelli. C’è una bella passeggiata da fare in bici che viene chiamata l'”Incompiuta” (chissà come mai, ci stanno lavorando da anni) e collega Diano Marina a Imperia, qualche chilometro che si fa agevolmente, c’è solo un piccolo tratto su pista non ciclabile, ma comunque dentro il paese, quindi il traffico è accettabile e le macchine vanno piano.

IMG_9997 IMG_0011

Oltre a fare delle belle passeggiate in bicicletta, vicino all’albergo , lungo la passeggiata, c’è un bel parco giochi che abbiamo sempre trovato affollato al punto giusto, con tanti bimbi ma anche tanti giochi da provare e spazio per tutti.

IMG_0024 IMG_0021

Durante il periodo estivo, c’è una spiaggia  vicino all’albergo dove vengono praticati sconti e prezzi speciali per gli ospiti dell’Hotel Virginia.

In conclusione,  è stato proprio un bel weekend e ci siamo trovati molto bene; non è un hotel lussuoso, ma è pulito, si mangia bene, sono tutti gentili e i bambini vengono accolti con grazia e attenzione.

Consigliato! 5 bavaglini.

Annunci