Il fatto che io stessa sia medico non significa che sappia come comportarmi in caso di necessità di trauma o altro evento avverso della mia piccola. Anzi, facendo il radiologo, non sono neanche così ferrata su esame clinico e farmaci…quindi ho ritenuto fondamentale informarmi un pochino perchè come si sa, il ciabattino gira con le scarpe rotte 😉

Oltre a fare un corso di disostruzione delle vie aeree, indispensabile per tutti anche in caso si presenti l’occasione di necessità anche con un adulto, nell’impossibilità di trovare un corso nella mia città organizzato da strutture qualificate rivolto ai “profani”, come li chiamano loro, ho cercato un po’ su internet e ho trovato un grazioso e utile vademecum sulla rivista “UPPA”, acronimo di Un Pediatra Per Amico, cui mi sono iscritta un paio di anni fa, su suggerimento dell’ostetrica che teneva il corso di massaggio infantile a cui ho partecipato. Potete accedervi dalla pagina principale, in alto c’è n menu da cui scegliere “Medicina”, si apre una tendina e “Pronto Soccorso” è il link da cliccare. Potete scaricare il pamphlet in formato pdf, e non è necessario essere abbonati per accedere a questa sezione. In fondo all’articolo troverete il link diretto.

Tra l’altro, sono affrontati temi comuni come il trauma cranico, una delle più frequenti urgenze per cui il genitore va in palla e corre subito al pronto soccorso pediatrico, mentre a volte sapere quali sono i veri segni di allarme, potrebbe evitarci un panico che per fortuna nella maggior parte dei casi è ingiustificato.

E’ una rivista scritta dai pediatri, c’è in formato cartaceo, ma si può consultare anche online, metodica che ho scelto io, ed è utile per confrontarsi su temi ricorrenti come lo svezzamento,  l’alimentazione, il raffreddore e quant’altro, con approfondimenti speciali del genere  “come togliere il pannolino”, “cosa fare se il vostro bimbo non dorme”, “la febbre” etc, e tra questi ho trovato appunto l’ABC del Primo Soccorso, scritto chiaramente e con spiegazioni sintetiche e funzionali, che ho provveduto immediatamente a stampare e a tenere in bella vista in cucina a portata di tutti nel caso di bisogno.

Vi allego il link per consultare il vademecum, mentre se volete dare un’occhiata al giornale e valutare se abbonarvi o meno, cliccate qua.

https://www.uppa.it/medicina/prontosoccorso/prontosoccorso-poche-nozioni-ma-importanti/

Annunci