Sarà capitato senz’altro anche a voi di ricevere in regalo vestitini per i vostri bimbi, oltre a quelli impacchettati per le classiche ricorrenze come il Natale e i compleanni, anche vestiti poco o addirittura mai usati da qualche amica i cui figli sono ormai grandi.
Analogamente anche voi forse avete già passato qualche capo di abbigliamento a un’amica con un neonato fresco di produzione!
Ma se avete esaurito al lista degli amici con figli più piccoli dei vostri? Cosa fare di tutti quei bei vestitini, talora nuovi perchè non si ha nemmeno il tempo di metterli che sono già fuori misura? Spiace buttarli, tanto più che sarebbe bello invece poter avere in cambio di quanto si dona, qualcosa che ci serve!
Per non parlare dei quintali di giochi, del seggiolone, magari addirittura del trio da neonato, ancora bello ma ingombrante e impossibile da tenere per i propri futuri nipotini 😉
Sono venuta a conoscenza di Baby-bop, una piattaforma di scambio di vestiti ed accessori per bambini tra genitori, i cui figli non indossano e usano più. Cito dal loro sito:
Dal body del primo mese di vita alle scarpe da basket, dalla fascia porta-bebè al seggiolone.
Baby-bop è stata creata da genitori per genitori, una soluzione per evitare l’accumulo di cose inutilizzate, ma anche la possibilità di cercare a costo zero tutto il necessario per i nostri figli e favorire il riciclo di oggetti e indumenti, ovviamente ancora in buono stato, che possono effettivamente servire a quacun altro.
Baby-bop è una piattaforma completamente dedicata al mondo dei bambini che consente agli utenti di regalare e/o ricevere in regalo oggetti di seconda mano (indumenti, accessori ecc).
Il meccanismo è quello già largamente diffuso del “te lo regalo se vieni a prenderlo”, ma gli utenti possono anche mettersi d’accordo per spedire gli oggetti o incontrarsi dove più gli è comodo.
Il funzionamento è semplice. Chi vuole regalare un oggetto crea l’annuncio in 3 semplici passi.
Chi invece è alla ricerca di un oggetto potrà consultare tutti gli annunci ordinati in base a diversi criteri e potrà quindi mettersi in lista premendo il tasto “coda”.
L’utente che regala gli oggetti potrà scegliere in qualsiasi momento e a propria discrezione a chi regalare l’oggetto.
La piattaforma è pubblicata all’indirizzo: www.baby-bop.com ed è totalmente gratuita sia per chi regala che per chi riceve.
Il sito è nato dall’idea di un paio di amici, genitori con bimbi ancora piccoli, che come tutti i neo-genitori cercavano di recuperare a costo zero vestiti e giochi per i propri
bambini e, come spesso capita, parenti, amici, amici di amici hanno svuotato gli armadi e li hanno riempiti di vestitini e giochi.
Dopo pochi mesi sono diventati loro stessi i donatori di turno e anche loro hanno finalmente svuotato i propri armadi, che nel frattempo si erano riempiti in maniera smisurata di abiti non più indossabili.
Sono programmatori e hanno quindi creato un programma
dedicato per fare fronte a questa esigenza.
Annunci